Sempre più camperisti scoprono il fantastico paesaggio della Frisia, la loro destinazione favorita

Il kit dedicato al camper di Friesland Holland accompagna i viaggiatori

LEEUWARDEN (NL) – La provincia olandese della Frisia è ormai molto popolare tra i camperisti internazionali. Sembra che qui trovino la libertà e la sicurezza che cercano nei loro viaggi. L’ufficio di promozione turistica locale Friesland Holland intende mostrare agli amanti del camper che la Frisia è una destinazione top: non a caso uno dei suoi motti è “In nessun’altro luogo al mondo troverete tanta varietà”. E per dimostrarlo, Friesland Holland mette a disposizione il pratico ‘Friesland Holland Camperset’, un kit cartaceo gratuito – è richiesto soltanto il pagamento delle spese di spedizione – che accompagna i turisti in camper nelle più belle località della Frisia, alla scoperta delle sue attrazioni principali.

 Il turismo in camper in Frisia aumenta ogni anno grazie alla crescente popolarità della regione. Leeuwarden, il suo capoluogo, è stata scelta come Capitale Europea della Cultura 2018. La città possiede una ricca tradizione in campo culturale, storico, artistico, gastronomico, ed è ricca di prodotti locali e acque. Tutte risorse rese sempre più popolari grazie al contributo della più giovane generazione di frisoni.

Il numero delle aree dedicate al camper è in continua crescita. In particolare, sempre più campeggi, strutture per la pratica di sport acquatici e piccole imprese agricole si apprestano ad offrire spazi per camper e caravan. Anche le autorità locali investono nella realizzazione di campeggi nelle vicinanze di storici centri cittadini o romantici villaggi, e gli hotel con vaste proprietà terriere hanno creato aree apposite per camperisti.

Comfort e libertà sono le ragioni principali che inducono un numero sempre maggiore di turisti a scegliere il camper come mezzo ideale per i propri viaggi, soprattutto coloro che amano scoprire e esplorare. Caravan e tenda si rivelano i metodi migliori per i viaggiatori che amano spostarsi per il territorio, che vogliono vedere, scoprire e fare esperienze. Proprio per la sua varietà paesaggistica e culturale, la Frisia ben si presta ad essere la destinazione principale per molti europei.

Sempre più stranieri, in particolare tedeschi, svizzeri, italiani e francesi scelgono la Frisia come destinazione. Secondo Albert Hendriks, direttore di Friesland Holland: “Attraverso la creazione di aree dedicate, principalmente in prossimità di città, villaggi e porti, abbiamo presto raggiunto la fama di destinazione estremamente camper-friendly”

Un kit esclusivo
L’ufficio di promozione turistica Friesland Holland ha realizzato una lista di campeggi in Frisia e dintorni, oltre a una cartina molto dettagliata che illustra i punti di snodo delle piste ciclabili, le attrazioni e le migliori aree di sosta per camper. Il tutto consultabile anche online sul sito www.camperstops.nl

“La nostra cartina è molto richiesta,” ha aggiunto Albert Hendriks. “Riceviamo una domanda importante sopratutto dall’estero, in occasione di fiere dedicate a bicicletta, camper e barca. Anche gli amanti della navigazione sembrano apprezzare molto il camper per esplorare la terraferma.”

Itinerari in camper e bicicletta
La nuova cartina della Frisia, Camperstops Friesland, non indica soltanto le migliori aree di sosta, ma propone anche un itinerario delle Undici Città della Frisia pensato per il camper. Percorso che naturalemente può essere effettuato anche in bicicletta, grazie alle indicazioni delle intersezioni tra piste ciclabili ben visibili sulla cartina. Lungo l’itinerario sarà inoltre facile individuare ben 200 ‘points of interest’, zone di interesse da non perdere, come musei, monumenti e luoghi di interesse artistico.

A chi ama boschi e fitta vegetazione, si consiglia di pedalare lungo gli itinerari che conducono nelle foreste settentrionali e meridionali della Frisia, le Friese Wouden, seguendo l’itinerario Friese Woudenroute. Non c’è un vero e proprio itinerario per il camper in questo caso, tuttavia sulla cartina sono indicati i campeggi più vicini all’itinerario ciclabile. Le Friese Wouden meridionali, col parco Drents-Friese Wold, confinano con la grande riserva naturale dell’Overijssel Weerribben-Wieden, che forma un tutt’uno con il Rottige Meente nella Frisia meridionale, una meravigliosa torbiera ricca di mulini, piste ciclabili e percorsi per il trekking.

Un’altra area molto affascinante è qualla della Frisia nordorientale, tutta da scoprire con la Markant Friesland Route. Questo itinerario permette a tutti coloro che amano la storia e la cultura frisona di scoprire piccoli musei, atelier di artisti e commercianti, e le uniche “terpen”, le piccole colline artificiali create dall’uomo 5.000 anni fa per proteggersi da maree e inondazioni.

Chi invece è alla ricerca di acqua dolce, non può perdersi i laghi della Frisia. È stata realizzata una cartina che indica numerosi percorsi in barca e bicicletta, oltre ai migliori punti per la pesca.

Tutte le diverse cartine sono diponibili in unico pacchetto, il ‘Camperset’ che, con un contributo di €10 per i costi di imballaggio e spedizione, può essere ordinato sul webshop di Friesland Holland: http://frieslandhollandwebshop.nl/ Fino al 1 ottobre 2014 potrete inoltre ricevere gratuitamente due brochure sulla Frisia del valore di €4,95 cadauna!

Siti interessanti:
www.camperstops.nl
www.elfstedenroute.nl
www.goudenfriesewouden.nl
www.markantfrieslandroute.nl
www.friesemeren.nl