Frisia Orientale (Paesi Bassi):

La enorme Diversità è una piacevole sorpresa per i turisti

WOLVEGA (NL) - La Frisia-Orientale, le Foreste Frisone, è un parcho boschivo attraversato da piccoli corsi d'acqua. Esso costituisce la transizione fluente e affascinante dai laghi della Frisia ad ovest delle foreste e brughiere di Drenthe.

Le Foreste Frisone è una zona romantica con molti piccoli villagi nostalgici e piccoli alberghi e ristoranti accoglienti e attività per tempo libero. Il tempo non si è fermato, ma l'atmosfera di'altri tempi è rimasta. Le cose buone del passato sono state mantenute per i residenti nella loro propria zona E per il turista.

 

 

Enorme Diversità
Tipico delle Foreste Frisone non sono tanto i boschi, quanto le grandi differenze nel paesaggio, la dimensione ridotta, il calore, il romanticismo. La grande diversità sorprende il turista. La striscia inizia a nord con un spazio aperto di argilla di mare al "Waddenzee" e termina a sud nella valle fluviale del Tsjonger (Tjonger) e della Lende ( Tillio). Tra questo si trovanno boschi, prati, siepi di arbusti , brughiere sulle creste di sabbia e laghi e canali nelle parte inferiore, originata della torba.Piccole aziende agrcole, allevamenti di cavalli, piccoli alberghi, terrazze al bordo del'acqua e nel bosco, prodotti locali e attrazioni speciali completano il tutto. Andare in bicicletta è fantastico, ma si puo anche navigare con una barca a motore non troppo grande. Èd è ancore anche relativamente economico.

Informazioni: www.frieslandtravel.nl