Sulla rotta della torba (Turfroute) Frisone nelle vaste lande Frisone- bassa ed alta, intorno a Heerenveen, Gorredijk ed Appelscha

Sulle traccia dei boss della torba, scavatori di torba e padroni di barche per torba.

Il "Turfroute" Frisone é un corso d'acqua che ,a livello globale dal punto di visto storico , puó considerarsi unico. Si tratta di un esteso sistema di canali con chiuse e ponti nel Sud-Est della Frisia (Paesi Bassi),. che tra il 1630 ed il 1830 fu scavato per drenare la torba.La torba seccata è stata un combustibile importante nei Paesi Bassi fino al 1900 1900, quando venne sostituita dal carbone.

I cosidetti compagni, lássociazione dei padroni dell torba , organizzavano l'estrazione della torba nelle vaste lande Frisone bassa ed alta intorno di Heerenveen, Gorredijk ed Appelscha. Il piú importante - e anche il piú famoso- corso di acqua - che hanno scavato è l'Opsterlandsche Compagnonsvaart: da Gorredijk fino ad Appelscha, sul bordo della Provincia di Drenthe, lungo 34 km. Anche il, parzialmente canalizzato che scorre da Oosterwolde a Schoterzijl e Kuinre in direzione ovest sui flussi ex-Zuiderzee è stata ed è parte della "Turfroute". Inolttre, numerosi canali di apertura piú piccoli furono costruiti assieme a "quartieri", in Frisone "wiken".

 

 

Vela e ciclismo
Grazie alla Fondazione "De Nije Kompanjons"della Frisia gli amanti della navigazione da diporto possano seguire l'antico itinerario dei barcaiuoli di torba seguendo canali, quartieri e piccoli corse d'acqua fino alle Provincie di Drenthe ed Overijssel. A chi avesse voglia di fondersi completamente con un passato rumoroso e ricco di contrasti,quale quello del mondo della torba e del parte secca, si raccomanda di visitare i musei della torba a Nij Beets, Gorredijk o Heerenveen. Consiglio dell'esperto: le biciclette a bordo o in affitto in uno dei villagi lungo il percorso.Ogni punto di riferimento importante è infatti raggiungibile dal percorso a piedi o in bicicletta.

I Signori della torba
Godetevi la bellezza della natura variegata del "Turfroute" , nato dai siti di estrazione di torba, lasciati dai padroni torba come terra senza valore. Ad esempio visitare "De Frije Wieken", un regione di prati e natura a l'est di Heerenveen, che comprende quattordici villaggi. Sono noti i nuclei "Nieuwe Horne", "Oude Horne", e Jubbega. Caratteristica della zona allungata è il non più navigabile ed in parte prosciagato Schoterlandse Compagnonsvaart, situato tra Heerenveen e Hoornsterzwaag con i sui numerosi affluenti, quartieri o wiken. Il nome del canale principale indica che è stato costruito dai "signori della torba". Nel 1551 hanno iniziato, uniti nella Schoterlandsche Veencompagnie (Società di torba Schoterlandese) , con la costruzione del Heeresloot e il Schoterlandse Compagnonsvaart. Un borgo insignificante è diventato, grazie all'estrazione organizzata della torba , una città grande e ricca: Heerenveen.

Paese di gente senza ore
"It lân fan it folk sûnder oeren", che chiamano l'area "De Frije Wiken"a l'est di Heerenveen.
Ecco Frisone per "la terra del popolo senze ore" Gli scavatori di torba precedentemente non avevano nozione di tempo. Gli orologi non potevano permetterseli, le campane della chiesa erano molto fuori di vista (della portata uditiva). Lavoravano dalle 12 alle 15 ore al giorno tutti e sette i giorni della settimana in pessime condizioni di lavoro e di allogio. Ricevano un salario molto magro ed erano costretti a fare acquisti nei negozi dell boss torba o di ubriacarsi nelle loro taverne.

Domela Nieuwenhuis
Le condizionio miserabili degli scavatori di torba e delle loro famiglie di grandi dimensioni sono state un terreno di cultura ideale per le rivolte ed il sostegno al socialismo olandese. Fondatore di esso è stato Ferdinand Domela Nieuwenhuis (1846 - 1919). Come "apostolo degli operai" il pastore e libero pensatore acquistò alla causa socialista miglaia di sostenitori che lavoravano nella torba Frisone. Nel corso degli anni la protesta viene tacitata, arrivata la prosperità. Ora c'è una tranquillità serena nelle paludi di torba abbandonate, come "De Deelen", e nei dintorni vi sono boschi, brughiere e prati con i loro numerosi canali e corsi d'acqua. Il tempo sembra essersi fermato.

Informazioni: www.turfroute.nl